Questo servizio utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di utilizzo.

Cliccando su Approvo, acconsenti all'uso dei cookie.

Mercoledì, 02 Dicembre 2020
A+ R A-

I vincitori

Indice articoli

 Park Hyatt Hotel

Il Premio H d'oro 2006 per promuovere la qualità e la professionalità  degli operatori della sicurezza,
ha avuto la sua conclusione mercoledì 29 novembre 2006 al Park Hyatt Hotel di Milano con l'assegnazione dei riconoscimenti ai vincitori

 
 

 


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Ballelli s.r.l. di Fabriano (AN)
Ospedale Regionale Torrette di Ancona

 Ballelli

Per la complessità e le difficoltà del progetto e della realizzazione, avvenuta in corso d'opera senza che l'attività del nosocomio venisse interrotta, con la stesura di 36mila metri di cablaggi e 18 mesi di attività di 2 squadre di tecnici. Un'impresa impegnativa e particolarmente valida sul piano della salute pubblica che ha bisogno di poter contare su strutture moderne e sicure.


 


BENI CULTURALI

Tress s.r.l., Latina
Historiale di Cassino, Museo Multimediale della battaglia di Montecassino

Tress

Si tratta di un esempio di come sia possibile - grazie alla flessibilità della tecnologia - per un ente pubblico mettere in sicurezza uno spazio di pregio con un investimento di dimensioni contenute e al tempo stesso di farlo ricorrendo ad apparecchiature non invasive. Preservando anzi l'originalità del progetto audiovisivo realizzato con la consulenza di Carlo Rambaldi, 3 volte vincitore del premio Oscar per gli effetti speciali.






M.P.L. Sistemi di Sicurezza, Milano
Collezione Koelliker di Milano

 M.P.L.

 

Realizzazione di un impianto TVCC per la sorveglianza privata con antintrusione e annessa sala di controllo ha richiesto soluzioni  su misura per mimetizzare le telecamere, per non alterare l'estetica dell'ambiente e la disposizione delle opere d'arte, tutte di grande valore. 'intervento si fa apprezzare perché dimostra come la tecnologia e un progetto intelligente siano riusciti ad assecondare la non comune passione per l'arte di una grande collezionista che ha voluto mettere a disposizione dei visitatori un museo privato di grande pregio e particolarmente sicuro.

ATTIVITA' PRODUTTIVE

Albini Elettronica, Verona
Masi Agricola di Valpolicella (VR)

 Albini

Rappresenta un esempio di come un impianto di sicurezza si possa implementare sino a diventare un sistema di automazione con controlli ambientali integrati all'antintrusione e all'antifurto. E di come il progetto abbia saputo considerare e monitorare anche i delicati parametri che presiedono alla preziosa alchimia dei grandi vini.